Ricordando Piazza Fontana (12 dicembre 1969)

Il contesto in cui si sviluppò la strage di piazza Fontana era complesso; a partire dalla seconda metà degli anni ‘60 c’era stato un ricorso sempre più frequente alla violenza. La situazione a livello nazionale in cui maturò la lotta armata e i primi attentati risale ai primi mesi del 1969, dopo gli scioperi (metalmeccanici,Continua a leggere “Ricordando Piazza Fontana (12 dicembre 1969)”

Quando le gerarchie ecclesiastiche intervenivano nella politica: Il caso di Wladimiro Dorigo

Il 1 luglio 2016 è ricorso il decennale della morte di Wladimiro Dorigo che, oltre ad essere stato uno dei maggiori storici dell’arte – specializzato in arte veneziana – è stato anche un politico e direttore dell’organo locale della Democrazia cristiana. A decorrere dal 1953 era nella direzione romana del Popolo, l’organo ufficiale della DemocraziaContinua a leggere “Quando le gerarchie ecclesiastiche intervenivano nella politica: Il caso di Wladimiro Dorigo”

Le origini storiche del populismo italiano: L’Uomo qualunque (1944-1948)

L’uomo qualunque è stato il primo fenomeno politico di una certa rilevanza come manifestazione di rifiuto verso il sistema dei partiti dopo il fascismo. Il movimento è stato fondato e guidato dal commediografo e giornalista napoletano Guglielmo Giannini il 27 dicembre del 1944 a Roma, esso è sorto intorno al settimanale omonimo nella zona liberataContinua a leggere “Le origini storiche del populismo italiano: L’Uomo qualunque (1944-1948)”

Crea il tuo sito web su WordPress.com
Crea il tuo sito