Grecia, 4 agosto 1936: l’alba di un nuovo regime

Negli anni Trenta del ‘900 l’Europa intera avverte già il pesante odore di una nuova imminente guerra, causa anche le ideologie nazi-fasciste e la loro rapida diffusione, promossa dal senso di riscatto avvertito imperante da molti popoli europei. L’estrema destra fiorirà anche nel paese in cui la democrazia è stata teorizzata e sviluppata nella suaContinua a leggere “Grecia, 4 agosto 1936: l’alba di un nuovo regime”

Storia delle elezioni USA: dal 1796 al 1828

La storia delle elezioni USA è lunga e interessante. Quelle che si svolgeranno nel prossimo novembre saranno infatti le cinquantanovesime elezioni per la scelta del presidente degli Stati Uniti (POTUS). Nel tempo molte cose sono cambiate, dalle leggi elettorali ai partiti, ci sono state sorprese, colpi di scena, ma anche risultati scontati e preannunciati. InContinua a leggere “Storia delle elezioni USA: dal 1796 al 1828”

L’avidità della Cina vinta dagli Arabi di Ziyad bin Salih

751 d.C., rive del Talas, il fiume, nell’attuale Kazakistan, presso il quale passava la Via della Seta. Le due superpotenze dell’alto medioevo, Impero Cinese della dinastia Tang e il califfato islamico Omayyade, si scontrarono proprio qui, lungo le sponde del fiume. Mappa con i movimenti della battaglia del Talas.  Prima di arrivare a questo punto,Continua a leggere “L’avidità della Cina vinta dagli Arabi di Ziyad bin Salih”

La discriminazione razziale. I primi tra gli ultimi: le piccole cose

Nonostante il tema della segregazione negli Stati Uniti sia stato approfonditamente studiato e conosciuto solitamente sono noti ai più gli aspetti più generici e famosi (quali l’eliminazione della schiavitù, il discorso I have a dream di Marther Luther King, la vicenda di Rosa Parks, il movimento delle Pantere nere). Nell’articolo che seguirà verrà analizzata laContinua a leggere “La discriminazione razziale. I primi tra gli ultimi: le piccole cose”

Una rivolta…all’olio d’oliva! – Gli italiani nel campo di prigionia di Fort Missoula

1940. La Seconda guerra mondiale è iniziata già da qualche mese; il velo del terrore si posa rapidamente su tutto il continente europeo, dalla Francia fino alla Russia. Dall’altra parte del globo, sulle dolci montagne del Montana, al confine col Canada, anche qui la quiete verrà spezzata dall’arrivo della guerra, ma sotto un’altra forma. GliContinua a leggere “Una rivolta…all’olio d’oliva! – Gli italiani nel campo di prigionia di Fort Missoula”

Dagli scarpini agli scarponi: i calciatori durante la Prima Guerra Mondiale

Spesso la storia dello sport si incrocia con la storia che si studia a scuola e per l’Italia una di queste occasioni è stata il 23 maggio 1915. Il girone finale Nord del campionato di calcio, un quadrangolare che praticamente assegnava il titolo di campione d’Italia*, era giunto all’ultima giornata. Si dovevano giocare Genoa-Torino eContinua a leggere “Dagli scarpini agli scarponi: i calciatori durante la Prima Guerra Mondiale”

Togliatti e il giudizio su De Gasperi e sul centrismo.

Il giudizio sul centrismo e sul ruolo avuto in questa fase da De Gasperi è stato per lungo tempo espresso dai vinti, anche sul piano storiografico i vinti hanno potuto prendersi una rivincita. Le critiche di Togliatti a De Gasperi e al centrismo, rientrano nelle valutazioni negative che sono state fatte da altri contemporanei, intellettualiContinua a leggere “Togliatti e il giudizio su De Gasperi e sul centrismo.”

Le donne nell’antica Grecia: tra leggenda e storiografia

Le donne nella storia della Grecia antica non possono essere studiare su un unico piano, poiché in ogni epoca e area geografica le loro condizioni socio-ecomiche variano fortemente. Partendo dalla storia più antica e dalla mitologia, ci si riserva di arrivare ad un caso specifico nella seconda metà dell’articolo. Donne nell’antica Grecia.  All’interno del secondoContinua a leggere “Le donne nell’antica Grecia: tra leggenda e storiografia”

La cultura come rimedio scomodo

10 aprile. È di qualche giorno fa la notizia dell’esistenza di una serie di gruppi Telegram, nati in Russia ma diffusasi in molti altri Paesi, tra cui l’Italia, in cui ci si scambiava e si postavano video e foto intime di ex fidanzate, fidanzate, ma anche semplici foto di primi piani al viso, numeri diContinua a leggere “La cultura come rimedio scomodo”

Le incredibili invenzioni della Dinastia Han che cambiarono il mondo

Sostieni il nostro lavoro tramite: – DONAZIONE LIBERA: https://www.paypal.me/riscriverestoria – ABBONAMENTO AL SITO: https://www.patreon.com/riscriverelastoria – LE NOSTRE PUBBLICAZIONI: https://www.riscriverelastoria.com/p/riviste.html Liu Bang, meglio conosciuto con il nome templare di Gao Zu, fu il primo imperatore della famosa dinastia Han nell’antica Cina, approssimativamente dal 206 o 202 al 195 a.C. La sua ascesa al trono imperiale, seppur di breve durata,Continua a leggere “Le incredibili invenzioni della Dinastia Han che cambiarono il mondo”

Crea il tuo sito web su WordPress.com
Crea il tuo sito