La storia del dimenticato ‘treno della felicità’

Gli anni del dopoguerra, nelle coscienze di tutti impresse rimangono le macerie, i volti smunti e quella luce negli occhi ormai dissipata dalla paura e dal bisogno. Il popolo italiano giunge al crepuscolo di anni di profonde sofferenze e disillusione, trascinando il manto di quel fantoccio impero italiano, logoro e lercio. C’era da ricostruire, c’eraContinua a leggere “La storia del dimenticato ‘treno della felicità’”

Le piccole vittime degli uomini del disonore

È opinione diffusa credere che le organizzazioni mafiose non abbiano mai attuato le loro azioni criminali a danno di giovani vite, adottando un fantomatico codice d’onore che tutti gli affiliati sarebbero tenuti a rispettare. Eppure sono molti i minorenni caduti vittime della violenza mafiosa, che contraddicono in maniera assoluta tali infondate credenze. 10 Marzo 1948ÈContinua a leggere “Le piccole vittime degli uomini del disonore”

Il cannibalismo ai tempi dell’URSS: la storia del Mostro di Rostov

Sostieni il nostro lavoro storiografico indipendente tramite: – DONAZIONE LIBERA: https://www.paypal.me/riscriverestoria – ABBONAMENTO AL SITO: https://www.patreon.com/riscriverelastoria – LE NOSTRE PUBBLICAZIONI: https://www.riscriverelastoria.com/p/riviste.html Il 16 ottobre del 1936 nella piccola cittadina di Yablochnoye, nell’attuale Crimea, nascerà un bambino destinato a diventare uno dei serial killer più famosi della storia contemporanea: Andrei Romanovich  Chikatilo. Nato sotto il regime sovietico da unaContinua a leggere “Il cannibalismo ai tempi dell’URSS: la storia del Mostro di Rostov”

Crea il tuo sito web su WordPress.com
Crea il tuo sito