L’ambizione di vestir d’affetti il suono strumentale: Claudio Monteverdi

L’epistolografiaci fornisce il privilegio di acquisire documentazioni attraverso le quali poter ricostruire le vite dei personaggi vissuti in altre epoche, rispettando la veridicità delle affermazioni personali che arricchiscono i preziosi carteggi e colorano di peculiarità, spesso assenti nei manuali. Leggere degli scritti autografi trasporta subitaneamente nell’habitusstorico-temporale e attraverso l’utilizzo di epiteti dell’epoca si ha subitoContinua a leggere “L’ambizione di vestir d’affetti il suono strumentale: Claudio Monteverdi”

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito