Vita da fuorilegge: essere gay nel Regno Unito degli anni 50

Quando si parla di diritti, che siano politici quanto civili o sociali, ci sono sempre due approcci complementari ma anche concorrenti che emergono. La domanda che chi lotta per questi diritti si pone è sempre la stessa: cambiare la legge per mutare la cultura dominante o capovolgere quest’ultima per legiferare in maniera più consona aiContinua a leggere “Vita da fuorilegge: essere gay nel Regno Unito degli anni 50”

L’enigma Will e William West: come un caso cambiò il metodo investigativo

La passione per l’investigazione è frutto della curiosità insita in ognuno, poi la cronaca, soprattutto nera, ci informa ogni giorni di omicidi, furti e quanti altri crimini l’essere umano possa commettere.  Grazie anche a molte serie televisive poliziesche, che si dilettano nella trasposizione delle realtà investigative sul grande schermo, siamo sempre informati ed aggiornatissimi sulleContinua a leggere “L’enigma Will e William West: come un caso cambiò il metodo investigativo”

La criminalità ‘servente’ nel Caso Moro: Intervista a Simona Zecchi

Simona Zecchi vive e lavora fra Roma e Lione, dove collabora con la redazione italiana dell’emittente Euronews. È autrice del libro inchiesta Pasolini. Massacro di un poeta ( Ponte alle Grazie, Milano, 2015), vincitore della X Edizione del Premio “Marco Nozza” 2016-Giornalismo investigativo e informazione critica. Durante gli anni 2014-2017 si è occupata del casoContinua a leggere “La criminalità ‘servente’ nel Caso Moro: Intervista a Simona Zecchi”

Crea il tuo sito web su WordPress.com
Crea il tuo sito