Taikhar Chuluu: il monolite misterioso della Mongolia

Il Monolite Taikhar (o Taikhar Chuluu in mongolo) è un blocco di granito alto 66 piedi situato nel mezzo di un’immensa distesa di pianura e dolci colline. Stranamente, la sua forma e la sua posizione insolita non sono le sue uniche caratteristiche affascinanti… La roccia ha infatti 150 graffiti e scritte, incisi su tutta laContinua a leggere “Taikhar Chuluu: il monolite misterioso della Mongolia”

La Tabula Peutingeriana: il Google Maps dell’antichità

La Tabula Peutingeriana è una carta rappresentante tutto il mondo conosciuto al tempo dell’Impero romano (compresi scorci di Africa e di Asia) che si sofferma sulle strade che si snodavano lungo il suo vastissimo territorio indicandone anche le preminenti caratteristiche geografiche. Conservata oggi in Austria a Vienna, presso la Biblioteca Nazionale, la Tabula porta ilContinua a leggere “La Tabula Peutingeriana: il Google Maps dell’antichità”

Il Giro del Mondo in 80 giorni (forse meno…)

Il giro del mondo in 80 giorni : alzi la mano chi non ne ha mai sentito parlare. Non vedo nessuna mano alzata e la cosa non mi stupisce, dal momento che è uno dei romanzi di avventura più letti da sempre (scritto da Jules Verne nel 1873) e oltremodo pubblicizzato da un vecchio filmContinua a leggere “Il Giro del Mondo in 80 giorni (forse meno…)”

La mappa perfetta e definitiva: dal Giappone arriva la svolta geografica attesa da tempo!

Progettare una mappa del mondo non è un compito facile per nessuno. La maggior parte delle mappe rappresentano la Terra sferica in formato 2D e non possono fare a meno di essere distorte, dando quindi l’impressione che, ad esempio, la Groenlandia e l’Antartide siano soliti essere molto più grandi di quello che realmente sono, mentreContinua a leggere “La mappa perfetta e definitiva: dal Giappone arriva la svolta geografica attesa da tempo!”

Le tre isole più remote (ma abitate) al mondo e dimenticate dall’uomo

La geografia non è solo quella che ci insegnavano a scuola: una lunga (e per molti noiosa) memorizzazione di capoluoghi, fiumi e monti del mondo. Bisognerebbe uscire dall’ottica di questo tipo di insegnamento rigido e puramente accademico in cui la ricerca personale viene punita invece che premiata dalla curiosità e dall’immaginazione. Sono pochi coloro cheContinua a leggere “Le tre isole più remote (ma abitate) al mondo e dimenticate dall’uomo”

Il Costarica sconosciuto e le sue bellezze uniche

Sostieni il nostro lavoro storiografico indipendente tramite: – DONAZIONE LIBERA: https://www.paypal.me/riscriverestoria – ABBONAMENTO AL SITO: https://www.patreon.com/riscriverelastoria – LE NOSTRE PUBBLICAZIONI: https://www.riscriverelastoria.com/p/riviste.html Non molto spesso si sente parlare del Costarica, il piccolo stato del Centro America visitato da Cristoforo Colombo (1451-1506) nell’ottobre del 1502. Questo paese di modeste dimensioni è certamente noto per la propria rappresentativa calcistica che feceContinua a leggere “Il Costarica sconosciuto e le sue bellezze uniche”

Crea il tuo sito web su WordPress.com
Crea il tuo sito