John Rabe: il nazista che salvò migliaia di cinesi nel Massacro di Nanchino

La vicenda che racconteremo in questo articolo ci farà comprendere ancora di più che il mondo non può essere diviso solamente in buoni e cattivi o in bianco e nero, anzi, la maggior parte delle volte gli eventi presentano il colore grigio. E forse, nessuna figura racchiude meglio questo esempio cromatico di John Rabe, unContinua a leggere “John Rabe: il nazista che salvò migliaia di cinesi nel Massacro di Nanchino”

27 Gennaio: Si aprono i cancelli del vilipendio umano

27 gennaio. Questo è il giorno in cui si celebra la giornata della memoria. Si ricordano olocausto, Shoah, l’apertura dei campi di concentramento per lo sgombro ufficiale, il numero di vittime, quanti sono morti nei forni crematori del Terzo Reich. Non si ricordano però i campi di sterminio nipponici siti nell’unità 731 in Cina, doveContinua a leggere “27 Gennaio: Si aprono i cancelli del vilipendio umano”

Cieli di gloria, cieli di morte

27 gennaio 2019. Sono passati 74 anni dal termine della Seconda Guerra Mondiale, un conflitto che può definirsi disumano, in quanto incentrato sul razzismo, la ricerca della prevaricazione di un popolo su un altro, l’avversione nei confronti degli ebrei e dell’umanità stessa, come hanno potuto dimostrare i bombardamenti di Nagasaki e Hiroshima. Usciamo un attimoContinua a leggere “Cieli di gloria, cieli di morte”

Dachau: "l’inferno in terra!"

Anno 2018.C’è un cancello chiuso, guardo attraverso le inferriate. Polvere e muri cadenti, sento l’odore, ne sento l’odore acre, sento nel profondo dell’anima l’affiorare di ricordi che non sono miei e che tuttavia mi rompono il cuore. Spezzano in mille frantumi speranze riposte nella natura dell’uomo. Sento un odore,  lo sento e nel respiro siContinua a leggere “Dachau: "l’inferno in terra!"”

Il Processo di Norimberga tra accusa e difesa

Il Processo di Norimberga si tenne tra il novembre 1945 e l’ottobre 1946 nel tribunale della città tedesca per giudicare i crimini nazisti durante la seconda guerra mondiale. Tuttavia, nel corso degli anni è sorto un filone della storiografia occidentale che ha cercato di risolvere alcune questioni legate a questo evento: fu un processo legittimoContinua a leggere “Il Processo di Norimberga tra accusa e difesa”

Il treno che andava ad Auschwitz

Io sono quel treno che porta nei propri vagoni persone stipate dall’Italia ad Auschwitz. Questi uomini sono chiamati “ebrei”. Eppure non mi sembrano tanto diversi dagli altri che chiamano italiani, fascisti, tedeschi o Führer o Duce. Mi sembrano identici. Eppure devono ammucchiarsi dentro le mie carrozze, così stretti che mi domando come fanno a respirare.Continua a leggere “Il treno che andava ad Auschwitz”

Fact Checking: Hitler e il documento segreto della Cia

Sul web spopolano moltissimi complotti, uno di essi riguarda ovviamente Adolf Hitler e consisterebbe in un documento desecretato dal governo americano e custoditi negli Archivi Nazionali per lungo tempo. Stiamo parlando del documento stilato in data 3 Ottobre 1955 sulla presunta fuga di Adolf Hitler in Sudamerica. All’interno del documento viene narrata una testimonianza diContinua a leggere “Fact Checking: Hitler e il documento segreto della Cia”

L"Enigma" di Alan Turing

La seconda Guerra mondiale stava devastando l’ Europa, le armate del Terzo Reich spadroneggiavano negli altri Stati belligeranti, ma Hitler aveva un pensiero fisso, domare anche la Gran Bretagna che, favorita dalla posizione geografica, era riuscita a sottrarsi alla occupazione dell’esercito nemico. La scelta fu quella di affamare la popolazione inglese, interrompendo i rifornimenti diContinua a leggere “L"Enigma" di Alan Turing”

Hitler e ‘La parte dell’altro’

Adolf Hitler. Un nome e un cognome che tutti conoscono. Un despota, un dittatore che oggi disgusta chiunque. Un uomo legato ad un capitolo marcio, oscuro della nostra Storia. Per molti un incidente di percorso nello sviluppo di una storia dell’umanità che tende al progresso, all’incivilimento. Per altri l’esempio di come la storia al contrario,Continua a leggere “Hitler e ‘La parte dell’altro’”

D-Day: segreti e verità tra storia e leggenda

Negli ambienti militari anglosassoni si usa siglare con il termine D-Day (appunto Day of Days <>) il momento prefissato per dare il via ad un operazione o ad un attacco. Reso celebre da libri, pellicole cinematografiche e videogiochi, lo Sbarco in Normandia è stato sicuramente il più importante D-Day con cui la storia dell’umanità haContinua a leggere “D-Day: segreti e verità tra storia e leggenda”

Crea il tuo sito web su WordPress.com
Crea il tuo sito