1938: L’anno zero!

Trieste anno 1938,tutto uguale, mi pare! Il mare cristallino, il sole alto nel cielo, e fa ancora caldo. Sì, fa caldo! Mangio il gelato con il mio amico Aldo, stamane è meno allegro degli altri giorni, qualcuno ha detto che insieme non si può più giocare, ma io non credo che sia illegale mangiare ilContinua a leggere “1938: L’anno zero!”

Crea il tuo sito web su WordPress.com
Crea il tuo sito