Fact Checking: Archeologi trovano ‘iPhone’ di 2100 anni fa in una tomba dell’Atlantide russa

Bufala colossale che sa più che altro di titolo acchiappaclick quella riportata da tantissimi siti e testate giornalistiche italiane, in circolazione da settembre del 2019 e diffusa inizialmente su tutti i social network, dal titolo: “Archeologi trovano “iPhone” di 2100 anni fa in una tomba dell’Atlantide russa”. A fornirci questa notizia è una delle testate più famose del panorama italiano, Il Messaggero, che a sua volta ha ripreso tale notizia dal più famoso Daily Mirror. Andiamo con ordine e cerchiamo di capirne di più…

Un palazzo perduto di un’antica civiltà riemerge in Iraq

Da quando la siccità estiva del 2019 ha prosciugato l’acqua nel bacino idrico della diga di Mosul in Iraq, ad emergere sono state – tra lo stupore generale – le rovine di un’antica città risalente all’età del bronzo. Tempo di lettura: 3 minuti Il sito La città in questione comprendeva un palazzo con delle muraContinua a leggere “Un palazzo perduto di un’antica civiltà riemerge in Iraq”

Crea il tuo sito web su WordPress.com
Crea il tuo sito