Giuditta Tavani Arquati, la patriota di Trastevere

Considerato subalterno al maschile, il ruolo femminile nella costruzione della nostra nazione rappresenta in realtà molto di più di un semplice aiuto ai patrioti. Furono numerose le donne che parteciparono attivamente ai moti risorgimentali e che si dimostrarono agguerrite organizzatrici di cospirazioni, conduttrici di battaglie, mettendoci un impegno e una passione, troppo spesso dimenticate. ChiContinua a leggere “Giuditta Tavani Arquati, la patriota di Trastevere”

Una chiesa nella "bocca dell’inferno": Santa Maria in Vallicella

Il loco entro cui fu edificata la struttura di Santa Maria in Vallicella (o Chiesa Nuova) ab origine era sostanzialmente una zona paludosa, sita nei pressi dell’ansa fluviale vaticana. E’ un’ipotesi papabile che in questa parte del Campo Marzio vi sorgesse un lago, detto Tarentum, probabilmente di acqua sulfurea e legato proprio per questo a visioniContinua a leggere “Una chiesa nella "bocca dell’inferno": Santa Maria in Vallicella”

Fiumicino, 1973: un aeroporto e una strage dimenticata

Gli anni Settanta hanno rappresentato, per il nostro Paese, un importante spartiacque storico: caratterizzati non solo da numerosi movimenti politici extraparlamentari o da movimenti per il riconoscimento di necessari diritti civili e lavorativi, questi anni sono anche divenuti la sorgente in cui la violenza, politica e agita, ha trovato la possibilità di generarsi e coltivarsi.Continua a leggere “Fiumicino, 1973: un aeroporto e una strage dimenticata”

Luciano Re Cecconi, una morte "per scherzo"

Morire per sbaglio, a soli ventotto anni, con una carriera calcistica ben avviata e promettente. Questa è la terribile fine subita dal centrocampista Luciano Re Cecconi, giocatore della Lazio e della Nazionale, mancato a Roma nei turbolenti anni ’70. Se la Giustizia italiana ha almeno trovato l’arma che ha posto fine alla sua esistenza, nonContinua a leggere “Luciano Re Cecconi, una morte "per scherzo"”

Memorie di Adriano: Uno sguardo attraverso l’anima dell’Imperatore

Memorie di Adriano è un romanzo concepito come fosse una lettera scritta dall’anziano imperatore al giovane nipote adottivo e prossimo imperatore (dopo Antonino Pio) Marco Aurelio. Si può definire un misto tra un diario memoriale delle esperienze di vita dell’imperatore ed un trattato che dispensa consigli sul modo di affrontare le sfide che la vitaContinua a leggere “Memorie di Adriano: Uno sguardo attraverso l’anima dell’Imperatore”

Man, I’m Bob (Dylan)

La contraddizione e la coerenza. Due elementi imprescindibili del vissuto umano e della serigrafia musicale di un artista. Bob Dylan non ha bisogno di legittimazioni biografiche o di clausure storiografiche legate agli anni della contestazione giovanile. Il suo stilema è senza tempo né luogo, concentrato in un individualismo titanico che volta le spalle, come CasparContinua a leggere “Man, I’m Bob (Dylan)”

La Tabula Peutingeriana: il Google Maps dell’antichità

La Tabula Peutingeriana è una carta rappresentante tutto il mondo conosciuto al tempo dell’Impero romano (compresi scorci di Africa e di Asia) che si sofferma sulle strade che si snodavano lungo il suo vastissimo territorio indicandone anche le preminenti caratteristiche geografiche. Conservata oggi in Austria a Vienna, presso la Biblioteca Nazionale, la Tabula porta ilContinua a leggere “La Tabula Peutingeriana: il Google Maps dell’antichità”

Civiltà romana: veramente lontana dalla rivoluzione industriale?

Quando si parla di Rivoluzione Industriale è naturale collocarla in un contesto ottocentesco dove una borghesia intraprendente si mobilita per accumulare capitale da investire in attività economiche che a loro volta possano fornire ulteriore denaro ai magnati coinvolti. Ma cosa accadrebbe se si provasse ad immaginare l’antica Roma coinvolta in un processo di industrializzazione? SarebbeContinua a leggere “Civiltà romana: veramente lontana dalla rivoluzione industriale?”

L’organizzazione della famiglia ai tempi dell’antica Roma

Da sempre la famiglia ha rivestito un ruolo fondamentale nella società, in particolar modo ai tempi dell’antica Roma. A questo proposito, la famiglia era intesa come l’insieme di beni, ovvero degli schiavi quando ce ne erano, e delle persone soggette alla patria potestas ( cioè il potere, generalmente illimitato, che il pater familias esercitava suiContinua a leggere “L’organizzazione della famiglia ai tempi dell’antica Roma”

Scheletri cinesi a Londra: nuove ipotesi sui rapporti tra Cina e Impero Romano

Due antichi scheletri rinvenuti in un cimitero di Londra possono essere stati di origine cinese, ribaltando le ipotesi di lunga data sulla storia dell’impero romano e della capitale della Gran Bretagna. Secondo quanto riporta l’affermata testata inglese The Independent, utilizzando tecniche all’avanguardia, un team di archeologi e scienziati ha esaminato campioni di smalto dentale daContinua a leggere “Scheletri cinesi a Londra: nuove ipotesi sui rapporti tra Cina e Impero Romano”

Crea il tuo sito web su WordPress.com
Crea il tuo sito