La discriminazione razziale, i primi tra gli ultimi: La Giustizia

Nonostante il tema della disriminazione e della segregazione negli Stati Uniti sia stato approfonditamente studiato e conosciuto, solitamente sono noti ai più gli aspetti più generici e famosi (quali l’eliminazione della schiavitù, il discorso I have a dream di Marther Luther King, la vicenda di Rosa Parks, il movimento delle Pantere Nere). Nell’articolo che seguiràContinua a leggere “La discriminazione razziale, i primi tra gli ultimi: La Giustizia”

Claudette Colvin: la Rosa Parks che non conosciamo

Tutti conosciamo la storia di Rosa Parks, la sarta afroamericana che nel dicembre 1955, a Montgomery (Alabama), tornando a casa dal lavoro in autobus, si rifiutò di far sedere un passeggero bianco nei posti loro riservati e il cui gesto di protesta darà il là alla grande battaglia per i diritti civili, combattuta in primaContinua a leggere “Claudette Colvin: la Rosa Parks che non conosciamo”

Gli oscuri dentro

Era un afoso pomeriggio d’estate del 24 agosto del 1955. Sulle rive del Mississippi un gruppo di giovani sui quattordici anni, dalla pelle brillante color dell’ebano, dopo aver riposto gli strumenti da lavoro, lasciati a penzolare nelle baracche poste ai lati degli immensi campi di cotone, corrono a ristorarsi al Meat Market. Tra di loroContinua a leggere “Gli oscuri dentro”

Crea il tuo sito web su WordPress.com
Crea il tuo sito