Bridgerton? No, grazie.

“Bridgerton” è una serie che fa discutere e non poco. Sicuramente, qualcuno tra voi lettori avrà sentito parlare del fenomeno dell’anno della Shonda Rhimes Production: “Bridgerton”. Si tratta di una serie televisiva erogata sulla piattaforma Netflix ambientata nel primo Ottocento, precisamente nel 1813.Siamo in un periodo storico preciso: tra le ultime guerre napoleoniche e ilContinua a leggere “Bridgerton? No, grazie.”

Le fratture dell’Inquisizione: Vescovi e laici a confronto

La pratica dell’intervento del vescovo in materie giudiziarie nella tarda antichità è stata distinta da quella dell’Inquisizione ecclesiastica moderna soprattutto per opera degli autori protestanti del Seicento. Caricatura dell’Inquisizione.Fonte: https://www.salesalato.it/inquisizione-caccia-alle-streghe-roghi/inquisizione-come-si-svolgevano-i-processi/  Il grande movimento della Riforma era stato avviato da un monaco agostiniano che aveva portato alle estreme conseguenze la concezione della separazione tra la città diContinua a leggere “Le fratture dell’Inquisizione: Vescovi e laici a confronto”

Una società in buona fede

Provate ad immaginare con me una donna cinquantenne, madre e moglie di un uomo reduce di guerra. Bene! Provate ad immaginarla sola e spaventata di fronte al cambiamento culturale del sessantotto italiano. Occhi vitrei, mani screpolate, un passato legato agli orrori di una guerra atroce, espressione spossata, troppi figli da badare, troppi sogni da dimenticare,Continua a leggere “Una società in buona fede”

Crea il tuo sito web su WordPress.com
Crea il tuo sito