Violet Gibson: la donna che attentò alla vita del Duce

Durante il ventennio fascista, il Duce acquisì sempre più l’immagine di un uomo perfetto: amato e desiderato dalle donne e modello a cui ispirarsi per gli uomini. Benito Mussolini è rappresentato dall’iconografia fascista come un uomo forte, robusto, invincibile, capace di guidare una Italia desiderosa di riscatto, dopo la Prima Guerra Mondiale. Questa immagine diContinua a leggere “Violet Gibson: la donna che attentò alla vita del Duce”

Crea il tuo sito web su WordPress.com
Crea il tuo sito